Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non a tutti piacciono gli U2. Almeno non a tutti gli utenti di iTunes. Lo ha imparato a proprie spese la Apple. La scorsa settimana, per il lancio dei nuovi iPhone e iWatch, il gigante di Cupertino ha scelto di presentare a sorpresa l'ultimo album degli U2, 'Songs of innocencè, il primo della band dopo 5 anni di attesa, rendendolo disponibile gratuitamente per gli oltre 500 milioni di utenti iTunes al mondo. La band si è pure esibita durante la presentazione dei prodotti Apple.

Ma non a tutti è piaciuto avere gli U2 nella libreria e così la Apple ha dovuto creare una procedura per eliminarli con tanto di istruzioni sull'account di iCloud completato da un bottone gigante 'Rimuovi l'album'. La colpa della Apple? Quella di non aver dato un'opzione per scaricare l'album, ponendolo direttamente nella libreria di iTunes senza neanche chiedere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS