Navigation

Uber: compra Postmates per 2,65 miliardi di dollari

Uber sta cercando di potenziare il servizio di consegna di cibo Uber Eats (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Seth Wenig sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 luglio 2020 - 15:17
(Keystone-ATS)

Uber compra Postmates, società di servizi per consegna di pranzi e cene a domicilio, per 2,65 miliardi di dollari. La transazione è tutta in azioni.

La nuova acquisizione era stata anticipata questa mattina dall'agenzia Bloomberg. I consigli di amministrazione delle due società hanno approvato la transazione.

Uber è stata gravemente colpita dalla pandemia di coronavirus - che l'ha costretta a tagliare un quarto della sua forza lavoro globale a maggio - e sta cercando di potenziare il servizio di consegna di cibo Uber Eats. Il tentativo di assorbire un'altra app americana per la consegna di cibo, Grubhub, è però recentemente fallito poiché essa è stata acquistata dal concorrente europeo Just Eat.

Postmates e Uber insieme offriranno più strumenti e tecnologia per connettere più facilmente e in modo più efficace dal punto di vista dei costi con una maggiore base di clienti, si legge in una nota. Dall'unione i consumatori beneficeranno di una maggiore scelta dal punto di vista dei ristoranti, mentre coloro che effettuano le consegne godranno di maggiori opportunità per guadagnare.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.