Navigation

UBS è "in posizione di forza", Sergio Ermotti

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2011 - 11:30
(Keystone-ATS)

Con la sua nuova strategia, UBS si ritrova "in una posizione di forza". È quanto ha affermato oggi il presidente della direzione della grande banca, Sergio Ermotti, in un'intervista al domenicale "NZZ am Sonntag". In futuro, l'istituto di credito elvetico vuole offrire ai suoi azionisti una buona rendita con minori rischi.

UBS deve prendere in considerazione il mutato contesto del mercato e la nuova regolamentazione di Basilea 3. Con le nuove regole, molte attività non saranno più redditizie, ha precisato Ermotti facendo riferimento all'Investment banking. "Anche le persone, che finora non hanno voluto ammetterlo, dovranno adeguarsi", ha aggiunto il nuovo CEO di UBS. Ermotti prevede che il nuovo regolamento sarà introdotto pure negli Stati Uniti, ma più tardi rispetto all'Europa.

Giovedì scorso, a New York, UBS ha spiegato la sua nuova strategia che sarà incentrata sull'attività di gestione patrimoniale, mentre l'Investment banking verrà ridotto. Per la prima dal 2006, il numero uno bancario elvetico intende proporre un dividendo, che sull'esercizio corrente dovrebbe ammontare a 0,10 franchi per azione. "Con il pagamento dei dividendi, vogliamo darà un segnale di fiducia", ha spiegato Ermotti.

UBS intende pure rafforzare il controllo dei rischi. Dopo lo scandalo speculativo di Londra, in cui un trader aveva provocato una perdita di 2,3 miliardi di franchi e obbligato Oswald Grübel a dimettersi, la grande banca ha preso severi provvedimenti. Tuttavia, "una banca esente da rischi non esiste", ha ammesso Ermotti, per il quale con 65'000 collaboratori l'istituto avrà "sempre qui o là alcuni casi del genere".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?