Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo diverse multe salate in seguito a violazioni compiute da dipendenti, UBS ha deciso di estendere la cerchia dei collaboratori che devono consegnare estratti del casellario giudiziale e del registro delle esecuzioni. Un portavoce della grande banca ha confermato oggi all'ats un'informazione in tal senso pubblicata dal blog finanziario "Inside Paradeplatz".

Questa misura rientra nella strategia di ridurre i rischi nelle attività giornaliere, è stato spiegato. Essa riguarda circa 9000 dipendenti nel mondo, pari al 15% degli effettivi.

Mentre finora dovevano essere sottoposti a un simile esame solo i quadri superiori, ora UBS vuole avere maggiori informazioni anche sugli specialisti che hanno accesso a dati sensibili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS