Navigation

UBS: rivede al ribasso previsioni crescita economica

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 novembre 2012 - 10:22
(Keystone-ATS)

UBS vede al ribasso le previsioni di crescita economica per la Svizzera. Il gigante bancario si attende un aumento del Prodotto interno lordo (PIL) dell'1,1% quest'anno e solamente dello 0,9% per il 2013.

Nella precedente previsione, datata 12 settembre, c'era stata già una correzione al ribasso, ma si parlava di una crescita dell'1,3% per il 2012 e dell'1,4% per l'anno seguente. Secondo UBS, le prospettive globali si sono indebolite nel corso degli ultimi mesi.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?