Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BASILEA - È ingiusto che UBS si trovi continuamente al centro delle critiche, secondo Kaspar Villiger, presidente del consiglio di amministrazione. Infatti nel 2009 la banca ha fatto tutto correttamente. Dal punto di vista della politica aziendale la richiesta di concedere il discarico per gli anni 2007 e 2008 è giusta.
"Ciò che abbiamo sottovalutato è la reazione pubblica a tale richiesta", osserva l'ex consigliere federale nel testo scritto del suo discorso rivolto all'assemblea generale. Nell'ottica attuale la proposta è politicamente infelice, rileva Villiger.
Sia il Consiglio federale, sia l'Autorità di vigilanza dei mercati finanziari (FINMA) avevano raccomandato di stralciare dall'ordine del giorno il punto relativo al discarico per il 2007 e per il 2008, ha spiegato Villiger, aggiungendo che "non è stato facile non seguire tali raccomandazioni".

SDA-ATS