Navigation

Uccello provoca corto circuito, treni Basilea-Ticino ko per 4 ore

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 agosto 2010 - 14:07
(Keystone-ATS)

OLTEN SO - A causa di un uccello che ha provocato un corto circuito toccando la linea d'alimentazione al portale nord della galleria ferroviaria dell'Hauenstein a Tecknau (BL), la circolazione dei treni stamane è rimasta bloccata nelle due direzioni sulla linea Basilea-Olten (SO) tra le 7.30 e le 11.30, hanno indicato le FFS in un comunicato.
Vari treni sul tracciato Basilea-Lucerna-Ticino sono stati soppressi. Altri convogli tra la città renana e Zurigo rispettivamente Berna sono stati deviati, con ritardi che hanno raggiunto i 40 minuti. Gravi disagi anche nel traffico regionale malgrado l'introduzione di bus sostitutivi. Alle 11.30 la circolazione ha ripreso in una direzione, alle 12.15 anche nell'altra; le FFS hanno tuttavia continuato a registrare ritardi per qualche tempo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.