Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È iniziata a Kiev la prima seduta del tavolo d'unità nazionale organizzato dal governo ucraino per mettere fine agli scontri armati tra i separatisti filorussi delle regioni sud-orientali e le truppe fedeli a Kiev.

All'incontro partecipano politici nazionali e "di tutte le regioni", esperti, ministri, rappresentanti religiosi e della società civile e i candidati alle ormai prossime presidenziali del 25 maggio. Non sono però stati invitati i rappresentanti dei separatisti armati.

SDA-ATS