Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 32 persone hanno perso la vita ieri nel conflitto nel sud-est ucraino stando ai bilanci stilati dalle autorità ucraine e dai ribelli.

Secondo i separatisti dell'autoproclamata repubblica di Donetsk, almeno cinque civili e 16 miliziani sono morti nei territori da loro controllati. Ma un'altra fonte dei ribelli riferisce di sei civili morti. Kiev ha invece reso noto che i caduti tra i militari ucraini sono stati cinque. Almeno altri tre civili sono stati uccisi a Marinka, uno a Yenakiyeve, e infine 2 nella regione di Lugansk.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS