Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I separatisti prorussi hanno liberato oggi gli altri quattro osservatori dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa che ancora detenevano nell'est dell'Ucraina, ha indicato stasera la stessa Osce. La liberazione di queste quattro persone, che erano state prese in ostaggio dai miliziani il 29 maggio scorso, avviene all'indomani del rilascio di altri quatto osservatori dell'Osce.

SDA-ATS