Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nelle ultime 24 ore, nei combattimenti tra esercito ucraino e insorti filorussi nella regione ucraina orientale di Donetsk, assediata dalle forze di Kiev, sono stati uccisi 34 civili e altri 29 sono stati feriti. Lo dicono le autorità locali ribelli: dall'inizio del conflitto nella regione si contano 951 morti e 1748 feriti.

Dal canto suo la la Guardia Nazionale ucraina ha reso noto che la città di Ilovaisk, 40 km a est di Donetsk, è sotto il controllo delle forze ucraine, in particolare dei battaglioni di volontari Donbass e Shakhtarsk.

Lo riferisce aggiungendo che i ribelli continuano a contrattaccare usando blindati e artiglieria. Nell'operazione sono morti 9 soldati ucraini, ha annunciato il consigliere del Ministro dell'Interno Anton Geraschenko sulla sua pagina facebook. Ilovaisk è un nodo ferroviario strategico sulla strada verso la Russia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS