Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Gran Bretagna invierà consiglieri militari in Ucraina a partire dal mese prossimo per addestrare l'esercito di Kiev. Lo ha annunciato il premier David Cameron in un'audizione al parlamento.

Cameron ha poi aggiunto che l'invio di armi all'Ucraina "non è escluso per sempre". Al momento la Gran Bretagna fornisce a Kiev solo materiale non letale, ha precisato il primo ministro.

Il Regno Unito non esclude neppure la possibilità di sospendere la Russia dal sistema bancario internazionale Swift se Mosca continuerà con la sua politica aggressiva in Ucraina, ha proseguito Cameron.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS