Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'esercito ucraino avrebbe sparato missili balistici a corto raggio contro i separatisti filorussi. Lo hanno rivelato tre funzionari americani alla CNN. I missili sarebbero stati lanciati dal territorio controllato da Kiev verso le zone controllate dai ribelli filorussi, hanno spiegato confermando così una escalation del conflitto che potrebbe mettere in imbarazzo l'amministrazione Obama.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS