Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La delegazione russa all'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, di cui fa parte il presidente della Duma Serghiei Naryshkin, è stata nuovamente sanzionata per l'annessione della Crimea e il ruolo negli avvenimenti in Ucraina. Ai parlamentari russi è stato tolto il diritto di voto, quello a prendere parte agli organi di decisione dell'assemblea, e di far parte delle sottocommissioni che si occupano di monitorare le elezioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS