Una esplosione ha colpito nella città ucraina di Odessa un ponte ferroviario poco prima che fosse attraversato da un treno: lo riferiscono alcuni media ucraini. La deflagrazione non ha causato alcun ferito ma ha lasciato un cratere largo un metro.

Si tratta dell'ultima di una serie di esplosioni avvenute nei mesi scorsi nella città, che lo scorso maggio fu teatro di gravi scontri tra filorussi e attivisti pro Kiev, con oltre 40 vittime.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.