Le forze filorusse hanno perso 30 miliziani in seguito ad un attacco di artiglieria dell'esercito ucraino ieri pomeriggio nel villaggio di Aleksandrovka, nella regione di Lugansk, non lontano dal confine con la Russia. Lo rende noto Kostiantyn Knyryk, capo del centro informazione del 'Fronte Sudorientale'.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.