Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il leader dei filorussi di Sloviansk, Viaceslav Ponomariov, conferma il fermo di un bus "con alcuni civili e militari a bordo". "Sono in corso delle indagini, avevano anche munizioni a bordo. Al momento non possiamo confermare che tra i fermati ci siano osservatori dell'Osce, abbiamo aperto un'indagine", ha aggiunto citato da Interfax.

SDA-ATS