Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ucraina: filorusso Onufri eletto metropolita di Kiev

Onufri (Onofrio) è il nuovo metropolita di Kiev e di tutta l'Ucraina del patriarcato di Mosca. Onufri, al secolo Orest Berezovski, era già metropolita ad interim dalla morte del predecessore, Volodimir, a luglio, ed è considerato un conservatore vicino a Mosca che si oppone all'integrazione europea dell'Ucraina.

Ha vinto il ballottaggio con 48 punti superando i vescovi Antonii, anche lui vicino a Mosca, e Simeon, considerato invece più vicino al presidente ucraino Petro Poroshenko.

Onufri, 69 anni, è nato nel 1944 nella regione di Cernivtsi, nell'Ucraina sud-occidentale, ed è a sua volta figlio di un pope ortodosso. Ha abbandonato gli studi al Politecnico di Cernivtsi al terzo anno per iscriversi al seminario di Mosca.

Nel 1971 è diventato monaco al monastero della Trinità di San Sergio, sempre a Mosca, e nel 1988 si è laureato all'Accademia spirituale dell'allora capitale sovietica. Dopo essere stato padre superiore in un monastero per un paio d'anni, nel 1990 è stato consacrato vescovo di Cernivtsi e della Bucovina, nel 1994 è diventato arcivescovo e nel 2000 metropolita.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.