Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 49 le persone che sono rimaste uccise dall'inizio degli scontri, il 13 marzo, tra le truppe di Kiev e gli insorti filorussi nella sola regione di Donetsk. Lo sostengono le autorità sanitarie regionali. In totale 245 persone sono state portate in ospedale con ferite da arma da fuoco e 150 sono state ricoverate, 65 sono ancora in ospedale in questo momento.

SDA-ATS