La zona di libero scambio commerciale tra l'Ucraina e l'Unione europea, prevista dagli accordi tra le due parti, inizierà a funzionare dal primo gennaio 2016. Lo ha dichiarato il premier ucraino Arseni Iatseniuk nel corso del vertice Ucraina-Ue a Kiev.

'Non ci saranno più ritardi, né Mosca né nessun altro ha diritto di rimandarlo o di cambiare il testo dell'accordo', ha detto Iatseniuk, come riferisce l'agenzia ucraina Unian.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.