Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente Usa Barack Obama si è detto d'accordo per l'organizzazione di una missione umanitaria internazionale nella zona di Lugansk, nell'Ucraina orientale, dilaniata dalla guerra tra le truppe di Kiev e i miliziani separatisti. Lo fa sapere l'ufficio stampa della presidenza ucraina precisando che alla missione umanitaria "sotto l'egida del Comitato internazionale della Croce rossa" parteciperebbero "Ue, Russia, Germania e altri partner", tra cui naturalmente gli Stati Uniti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS