Sono 200 i militari di Kiev che hanno perso la vita nell'est dell'Ucraina da quando, ad aprile, sono iniziati i combattimenti contro i separatisti, mentre 619 sono quelli rimasti feriti. Lo sostiene il portavoce del Consiglio nazionale di sicurezza ucraino, Andri Lisenko, citato dall'agenzia Interfax.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.