Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Negli ultimi giorni sono morti 22 soldati ucraini, di cui 6 durante il "ritiro organizzato" da Debaltsevo: lo riferisce un portavoce dell'operazione militare nel Donbass, citando le cifre di un rapporto del primo vice capo di stato maggiore, Ghennadi Vorobiov, svelato in un incontro presieduto da Poroshenko. Negli ultimi tre giorni i feriti sono stati invece 150.

Secondo la Tv Hromatske, i corpi dei soldati giunti nell'obitorio sono almeno 40, mentre i ribelli parlavano di 2000-3000 militari morti solo a Deltsevo.

Intanto, tornato a Debaltsevo dopo essere stato ferito lievemente alla caviglia ieri in battaglia, il capo dell'autoproclamata repubblica di Donetsk, Oleksandr Zakharcenko, ha nominato il nuovo sindaco della città, Aleksandr Afendikov. Lo riferisce la Tass.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS