Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il tribunale di Pecersk, a Kiev, ha disposto la liberazione dietro cauzione per Serghiei Vlasenko, l'avvocato della leader dell'opposizione in carcere Iulia Timoshenko, accusato di aver picchiato più volte l'ex moglie e per questo interrogato per molte ore ieri nella sede della procura generale d'Ucraina. La corte ha fissato la cauzione in 22.940 grivnie (poco più di 2.500 franchi). Vlasenko si dice innocente e definisce le accuse di matrice politica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS