Navigation

Ucraina: marito Timoshenko ha chiesto asilo Repubblica Ceca

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2012 - 09:30
(Keystone-ATS)

Oleksander Tymoshenko, marito della ex premier ucraina, Iulia Timoshenko, da più di quattro mesi dietro le sbarre dopo una condanna a sette anni di reclusione per abuso di potere, ha chiesto asilo alla Repubblica Ceca. Lo rende noto una fonte governativa ceca.

"Ha presentato domanda di asilo alla fine dello scorso anno ed ancora non è stata presa una decisione in merito", ha spiegato la fonte governativa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?