Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Le sanzioni Ue rappresentano una linea assolutamente non amichevole, che contraddice gli interessi della stessa Unione Europea. La risposta di Mosca sarà adeguata": la prima reazione russa alle nuove sanzioni di Bruxelles è affidata a Aleksandr Lukasehvich, portavoce del ministero degli esteri.

Mosca ha inoltre definito "illegittime" le sanzioni USA promettendo una risposta russa a quelle americane, risposta che dipenderà dalla "profondità delle nuove misure di Washington", ha aggiunto Lukasehvich.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS