Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Niente acqua calda almeno fino a ottobre negli appartamenti di Kiev. Lo fa sapere la società Kievenergo, controllata dall'uomo più ricco d'Ucraina, Rinat Akhmetov. Secondo l'azienda e secondo il sindaco della capitale ucraina, Vitali Klitschko, la decisione è dovuta allo stop alle forniture di gas russo sancito da Mosca a metà giugno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS