Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ho appena parlato con la cancelliera tedesca Angela Merkel ed entrambi siamo d'accordo che la Russia è responsabile della violenza nell'est dell'Ucraina. Lo ha detto il presidente americano, Barack Obama.

L'incursione russa in Ucraina porterà solo nuovi costi e conseguenze negative per la Russia, ha aggiunto Obama in una dichiarazione alla Casa Bianca.

Fino ad ora, ha detto, "non abbiamo visto alcuna azione significativa da parte della Russia per risolvere in maniera diplomatica" la crisi.

Il presidente americano ha comunque sottolineato che "Non prenderemo un'azione militare per risolvere il problema".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS