"Ho la grande speranza che venerdì a Minsk, nel quadro del gruppo di contatto, il processo di pace finalmente inizi": lo ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko in un intervento alla tv nazionale, facendo eco così all'auspicio del presidente russo Vladimir Putin.

"Il mio primo obbiettivo è la pace. Oggi alle 05.00 di mattina, per la differenza nel fuso orario (il leader del Cremlino era in Mongolia, ndr), abbiamo discusso con il presidente Putin come possiamo fermare questi orribili sviluppi", ha dichiarato Poroshenko.

Il testo del suo intervento televisivo è stato pubblicato sul sito della presidenza.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.