Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Incontro a Minsk mercoledì in formato Normandia (Russia, Ucraina, Germania, Francia) ma solo "se entro quel giorno si riuscirà a concordare su certe posizioni": lo ha sottolineato il leader del Cremlino Vladimir Putin da Sochi, come riferisce la Tass.

"Vorrei informarvi che ho appena finito di parlare con le controparti di Kiev, Berlino e Parigi nel cosiddetto formato Normandia", ha detto Putin incontrando a Sochi il presidente bielorusso, Aleksandr Lukashenko. "Abbiamo concordato che proveremo ad organizzare un incontro in tale formato tra leader di Stato e di governo a Minsk, abbiamo deciso per mercoledì, se entro quella data riusciremo a concordare su certe posizioni, che ultimamente sono state discusse intensamente", ha aggiunto.

Nella conference call sulla crisi ucraina tra il presidente ucraino Petro Poroshenko, quello russo Vladimir Putin, quello francese François Hollande e la cancelliera tedesca Angela Merkel sono stati fatti "progressi", si legge intanto nel sito della presidenza ucraina, secondo cui i quattro leader si aspettano che i loro colloqui a Minsk portino ad un "rapido e incondizionato cessate il fuoco".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS