Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mosca risponderà alle nuove sanzioni occidentali con nuove contro-sanzioni solo se queste non danneggeranno l'economia russa. Lo ha detto il leader del Cremlino Vladimir Putin a Dushanbe.

"Se il governo - ha dichiarato il presidente russo - ritiene che alcuni passi siano in linea con gli interessi della nostra economia allora li compiremo. Ma se servono solo a mostrare quanto siamo forti, per mostrare i denti affrontando perdite, non li faremo. Non faremo nulla che ci danneggi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS