Kiev e i separatisti hanno raggiunto un accordo preliminare per lo scambio di 40 prigionieri (20 per parte) durante il vertice Ucraina-Russia-Osce svoltosi ieri a Minsk e a cui hanno partecipato anche dei leader delle milizie filorusse.

Lo fa sapere l'ex presidente ucraino Leonid Kuchma (che ieri ha rappresentato gli interessi di Kiev), citato dall'agenzia Interfax.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.