Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Verkhovna Rada (il parlamento ucraino) ha approvato oggi in prima lettura con 243 voti a favore (su 450) le sanzioni contro la Russia annunciate quattro giorni fa dal premier ucraino Arseni Iatseniuk, e che colpiranno "172 cittadini russi e di altri Stati" e "65 persone giuridiche".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS