La Verkhovna Rada (il parlamento ucraino) ha approvato oggi in prima lettura con 243 voti a favore (su 450) le sanzioni contro la Russia annunciate quattro giorni fa dal premier ucraino Arseni Iatseniuk, e che colpiranno "172 cittadini russi e di altri Stati" e "65 persone giuridiche".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.