Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si continua a combattere in Ucraina orientale, a dispetto della tregua prolungata ieri fino alle ore 22:00 del 30 giugno. Secondo un portavoce delle forze armate ucraine, Oleksii Dmitrashkovski, un militare di Kiev è stato ucciso oggi in uno scontro a fuoco vicino a Krasni Liman, nella zona di Sloviansk, roccaforte dei separatisti.

Il comandante del battaglione di volontari "Donbass", Semen Semencenko, parla invece di due morti tra le truppe ucraine.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS