Navigation

UDC: Rime uno dei cinque papabili per Consiglio federale

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 agosto 2010 - 15:10
(Keystone-ATS)

BERNA - Jean-François Rime è sulla lista dei cinque candidati UDC disponibili per la corsa al Consiglio federale. "La direzione del partito ha stilato una lista di cinque persone giudicate competenti a sua disposizione per il 22 settembre. Sull'elenco figura il mio nome", ha indicato oggi il consigliere nazionale friburghese in un'intervista pubblicata da "La Liberté". "Non posso però ancora dire se sarò il candidato del partito."
Interrogato sul suo reale interesse per un seggio in governo, Rime ha affermato di essere "convinto dalla linea del partito, il quale vuole che ci impegniamo per ogni posto che si libera in governo". Egli si dice inoltre favorevole a un seggio romando.
Ieri l'UDC, che rivendica un secondo seggio in Consiglio federale, aveva annunciato di avere a disposizione cinque candidati. Tutti gli interessati hanno tempo fino a martedì per decidere. Il gruppo parlamentare deciderà sul ticket finale venerdì.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.