Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I gruppi PLR e UDC alle camere federali dovrebbero essere in maggioranza in circa la metà delle commissioni parlamentari del Consiglio nazionale.

Lo hanno indicato oggi i servizi del parlamento, precisando che la ripartizione, ancora provvisoria, dei seggi nelle 11 commissioni permanenti, è stata eseguita dall'Ufficio della camera del popolo.

Globalmente sono stati attribuiti 275 poltrone. L'UDC dovrebbe aver diritto a 93 posti, ossia 9 posti in cinque commissioni e 8 nelle altre sei commissioni. Il gruppo PS avrebbe diritto a 59 rappresentanti, di cui 6 in quattro commissioni e altri 5 in sette commissioni.

Per i PLR sono previsti 45 seggi: 5 in una commissione e 4 nelle altre 10. Il gruppo PPD ha diritto a 41 poltrone, ossia 4 in 8 commissioni e 3 nella altre 3 commissioni. Per i Verdi sono previsti 17 posti: 2 in sei commissioni e uno nella altre 5.

Verdi liberali e Partito borghese democratico si suddividono i 20 posti rimanenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS