Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"In seguito alle dimissioni di Olli Rehn e alla nomina di Jyrki Katainen come commissario finlandese ho deciso di attribuire a lui le responsabilità di Rehn": lo ha annunciato il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso.

Una settimana fa, in seguito alla nomina a commissario europeo, Katainen aveva lasciato l'incarico di primo ministro. Il suo successore è Alexander Stubb, ex ministro agli affari europei.

Rehn è commissario europeo per gli affari economici e monetari dal febbraio 2010; dall'ottobre 2011 è anche vicepresidente della Commissione europea. Dal 1. luglio sarà deputato al Parlamento europeo.

SDA-ATS