Tutte le notizie in breve

"Il Libro Bianco sarà il certificato di nascita della Ue a 27". Così fonti europee definiscono il documento della Commissione sul futuro dell'Unione che domani, dopo l'approvazione formale, il presidente Jean-Claude Juncker presenterà al Parlamento europeo.

Le fonti indicano che il documento presenta "una manciata di opzioni", intendendo un numero fra 4 e 5, e sottolineano che il Libro Bianco "è fatto per stimolare la discussione tra i capi di stato e di governo" sul tipo di Unione che vogliamo avere "tra 10-15 anni" presentando opzioni "tutte realizzabili senza cambiamenti dei Trattati. Alcune delle opzioni, a quanto si apprende, prevedono "velocità diverse".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve