Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - Più garanzie per chi ha un deposito in banca, a partire da tempi di rimborso più rapidi in caso di fallimento dell'istituto. Questa una delle proposte che il commissario europeo ai servizi finanziari, Michel Barnier, presenterà domani nell'ambito di un pacchetto di misure volto a rafforzare la fiducia dei consumatori nei servizi finanziari. Fiducia crollata ai minimi in Europa dopo due anni di crisi.
L'obiettivo di Bruxelles è quello di fissare per tutte le banche che operano nel Vecchio Continente uno stesso livello di protezione per i titolari di un deposito, mentre oggi esistono ben 40 regimi differenti attraverso l'UE.
Tra le altre proposte dell'esecutivo europeo, quella di migliorare i meccanismi di risarcimento in caso di insolvenza da parte di una società di investimento e quella di rafforzare le garanzie dei clienti nel caso una compagnia di assicurazione non sia più in grado di onorare gli impegni contrattuali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS