Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ue: ok a matrimonio Disney-Fox, ma senza alcuni canali

La Commissione europea ha approvato l'acquisizione della Fox da parte della Disney

KEYSTONE/AP/RICHARD DREW

(sda-ats)

La Commissione europea ha approvato l'acquisizione di parti della Fox da parte della Disney, a condizione che vengano rispettati tutti gli impegni sottoscritti da Disney.

Nello spazio economico europeo le due "major" di Hollywood sono fornitrici di contenuti audiovisivi e canali tv a distributori e broadcaster.

Sulla fornitura all'ingrosso di canali, Bruxelles aveva rilevato che la transazione avrebbe eliminato la concorrenza tra due grandi fornitori di "canali fattuali", cioè quelli che trasmettono documentari e programmi scientifici come National Geographic Channel e History Channel.

Per superare i dubbi dell'Ue Disney si è impegnata a dismettere tutti i canali fattuali che controlla nello spazio Ue: A+E Television Networks, History, H2, Crime & Investigation, Blaze e Lifetime. L'impegno, spiega Bruxelles, rimuove completamente la sovrapposizione tra le attività di Fox e Disney.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.