Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

STRASBURGO - Il Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza un provvedimento destinato a ridurre gli oneri amministrativi per le piccole imprese.
Le Pmi che hanno un bilancio inferiore ai 500 mila euro e un giro d'affari netto di meno di un milione di euro, nonché un numero medio di dieci dipendenti, saranno esentate dal redigere i bilanci annuali.
Le deroghe tuttavia, si precisa, dovranno essere accordate dagli Stati membri UE e le imprese dovranno ancora conservare i registri relativi alle loro transazioni commerciali e alla situazione finanziaria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS