Navigation

UE: Trichet, no a fondo salva-stati finanziato da BCE

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2011 - 17:52
(Keystone-ATS)

No a qualsiasi ipotesi di fondi salva-stati finanziato da Bce: lo ha detto il presidente della banca centrale europeo rispondendo a una domanda durante la sua audizione al Parlamento europeo.

Lo Trichet ha poi difeso la linea seguita da Francoforte nel ricorrere a misure 'non standard' per fare fronte alla crisi. "Abbiamo cercato di essere misurati, ma senza ignorare la gravità della situazione, perchè ciò sarebbe stato gravissimo". Spetta comunque ai governi "assicurare la stabilità finanziaria - ha poi aggiunto - perchè altrimenti si perde credibilità. Noi stiamo intervenendo proprio perchè i governi si sono impegnati a fare la loro parte".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?