Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - Ordini industriali in ripresa a febbraio nella zona euro, con un aumento dell'1,5% rispetto al mese precedente, quando si era registrata una diminuzione dell'1,6%. Lo ha reso noto oggi Eurostat, l'Ufficio europeo di statistica.
A trainare questa ripresa è l'Italia, dove gli ordini industriali a febbraio hanno subito un'impennata del 3,7%. Segno meno, invece, in Francia (-1,3%), mentre la Germania fa registrare un leggero aumento (+0,4%). Nuovo crollo degli ordini in Grecia, dopo il -9% di gennaio: Eurostat per Atene indica a febbraio un -4,5%. Per quel che riguarda l'intera Ue l'aumento degli ordini è stato più moderato: l'1,1% contro lo 0,3% di gennaio.

SDA-ATS