Navigation

Ue-17: disoccupazione sale al 10,9% a marzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 maggio 2012 - 11:35
(Keystone-ATS)

La disoccupazione è aumentata al 10,9% nella zona euro nel mese di marzo rispetto al 10,8% di febbraio e al 9,9% nel marzo 2011: lo ha reso noto oggi Eurostat.

Nella Ue-27, il dato è rimasto invariato al 10,2% rispetto a febbraio, ma si mantiene comunque su un livello più elevato rispetto a marzo 2001, quando era al 9,4%. Il Paese con la disoccupazione più alta nella Ue-27 resta la Spagna, al 24,1% (23,8% il mese precedente).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?