Resta stabile ad agosto la disoccupazione, all'11% nella zona euro e al 9,5% nella Ue-28. Lo comunica Eurostat. In Italia è scesa a 11,9% dal 12% di luglio. Su base annua nella zona euro il dato migliora: ad agosto 2014 era 11,5%.

La disoccupazione è più bassa in Germania (4,5%), Malta (5,1%), Estonia (5,7%), mentre è più alta in Grecia (25,2% a giugno 2015), Spagna (22,2%), Cipro (15,3%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.