Il consigliere federale Ueli Maurer è atteso oggi a Roma, dove incontrerà il ministro dell'economia e delle finanze italiano Giovanni Tria.

Il faccia a faccia verterà su questioni finanziarie e fiscali nell'ambito delle relazioni bilaterali e internazionali, tra cui l'accordo sull'imposizione dei lavoratori frontalieri.

Questa intesa è stata parafata da Roma e Berna il 22 dicembre 2015, ma da allora la firma da parte italiana si fa attendere. Nel corso del colloquio - scrive in una nota odierna il Dipartimento federale delle finanze (DFF) - il ministro discuterà con il membro del governo Conte anche del proseguimento della collaborazione nel settore dei servizi bancari e finanziari transfrontalieri.

Maurer e Tria tratteranno inoltre altre tematiche di attualità inerenti ai mercati, segnatamente il riconoscimento dell'equivalenza borsistica da parte dell'Unione europea e la riforma dell'imposizione delle imprese nella Confederazione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Che cosa ne pensa di Swissinfo?

Sondaggio

Che cosa ne pensa di Swissinfo?

Che cosa ne pensa di Swissinfo?

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.