Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un nuovo visualizzatore che permette di cercare, consultare e ordinare tutte le foto aeree dal 1920 ad oggi: lo ha messo online l'Ufficio federale di topografia Swisstopo. Il rinnovato sistema - denominato LUBIS (sistema d'informazione delle immagini aeree) - è accessibile all'indirizzo map.lubis.admin.ch.

Un comunicato odierno del Dipartimento federale della difesa indica che la collezione costituisce "un patrimonio di eccezionale ricchezza": le circa 500 mila foto analogiche repertoriate, utilizzate inizialmente per la creazione e l'aggiornamento delle carte nazionali, "permettono ora di studiare l'evoluzione del paesaggio e del tessuto urbano".

La nuova versione di LUBIS, si legge nella nota, consente di visualizzare in piena risoluzione le foto aeree già digitalizzate e di selezionare l'anno desiderato scegliendolo da un elenco. Ogni immagine o striscia d'immagini è corredata da una scheda tecnica. Il nuovo visualizzatore è accessibile anche dai dispositivi mobili.

SDA-ATS