Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ulysse Nardin passa in mani francesi

L'azienda orologiera neocastellana Ulysse Nardin, uno degli ultimi fabbricanti indipendenti del settore, passa in mani straniere: viene rilevata dal gruppo francese Kering (ex-PPR), attivo nel lusso e nell'abbigliamento. L'accordo è stato comunicato poco fa in una nota congiunta dalle due società. Non vengono rivelati i dettagli finanziari dell'operazione.

Casa di grande tradizione - è stata fondata nel 1846 - Ulysse Nardin è conosciuta soprattutto per i suoi orologi di marina. Gli osservatori del ramo stimano che l'impresa realizzi un giro d'affari superiore ai 200 milioni di franchi all'anno. Ha sede a Le Locle e stabilimenti anche a La Chaux-de-Fonds.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.