Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Novità in vista per Locarno.

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il prossimo anno ci sarà un solo treno passeggeri in più nella galleria di base del san Gottardo: collegherà Basilea a Locarno ma solo da venerdì a lunedì. Negli altri giorni della settimana questo tratto rimarrà a disposizione del traffico merci.2

Lo ha deciso l'Ufficio federale dei trasporti (UFT), incaricato di garantire i diritti di circolazione (tracce orarie).

Sulla linea che passa dalla galleria di base del San Gottardo, la garanzia delle tracce per il traffico merci risulta particolarmente importante visto che lo scopo di Alptransit è di trasferire il traffico merci dalla strada alla rotaia, spiega l'UFT in un comunicato. Se si autorizza un nuovo treno viaggiatori, poi è praticamente impossibile sopprimerlo e al momento dell'entrata in esercizio della galleria di base del Ceneri, a fine 2020, il traffico merci ne risulterebbe penalizzato, spiega il comunicato. Secondo l'UST anche i collegamenti suburbani in Ticino ne risentirebbero.

Per l'anno prossimo l'UFT ha quindi autorizzato un solo treno viaggiatori supplementare che circolerà però unicamente dal venerdì al lunedì, fra Basilea e Locarno passando per Lucerna. Negli altri giorni della settimana il collegamento diretto Lucerna-Ticino attraverso la galleria di base è lasciato a disposizione del traffico merci, anche se non è ancora stato richiesto.

In passato il traffico merci è stato penalizzato dall'estensione dell'offerta del traffico viaggiatori, spiega l'UST. Nell'ambito della revisione della legge sul trasporto di merci, il Consiglio federale e il Parlamento hanno quindi introdotto un programma e un piano di utilizzazione della rete per evitare il ripetersi di problemi simili.

Se un'impresa ferroviaria vuole che una traccia riservata al traffico merci non ancora richiesta sia attribuita al traffico viaggiatori, il Servizio di assegnazione delle tracce (Traccia Svizzera SA) presenta una domanda in tal senso all'UFT. Finora l'UFT ha accolto due domande simili per l'anno d'orario 2018. Nel caso in questione l'UST ha ritenuto che le disposizioni del programma e del piano di utilizzazione della rete lascino spazio per un collegamento passeggeri sulla traccia Lucerna-Ticino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS