Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo Janet Yellen alla guida della Fed americana, un'altra banca centrale si tinge di rosa. Il premier israeliano Benyamin Netanyahu e il ministro della Finanze Yair Lapid, dopo quattro mesi di incertezze, hanno nominato oggi Karnit Flug, 58 anni, governatrice della Banca di Israele.

Così come negli Stati Uniti, è la prima volta nella storia di Israele che l'incarico viene affidato ad una donna. Dal 2011 comunque la Flug era il braccio destro del governatore Stanley Fisher, un economista di fama mondiale. E proprio Fisher, lasciando la Banca d'Israele nel giugno scorso, aveva perorato la sua candidatura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS